Anno 2023

EVENTI anno 2023

marzo donna - Chioggia 18 marzo

Con un sole meraviglioso via mare abbiamo raggiunto Chioggia per dire NO alla violenza sulle donne. La Mostra itinerante dello scultore veneziano Giorgio Bortoli ” Passo di donna” Oggi è arrivata a Chioggia.  Una scarpa rossa di circa 2 metri in compensato marino verniciato e vetro di Murano sostenuto da una mano di rete d’acciaio. Il progetto in collaborazione con il politecnico di Padova.  Le Marie sono state e saranno sempre partecipi di questo progetto contro la violenza sulle donne!!!!

Noale in fiore - 16 aprile

a Città di Noale si è trasformata in un immenso salotto fiorito. Un colorato giardino che ha coinvolto tutto il centro storico con migliaia e migliaia di persone. Noale in Fiore, un evento molto atteso accompagnato da un ricco programma di appuntamenti musicali Una giornata bellissima, piena di sole che ha dato inizio alla nuova stagione primaverile.

Salone Nautico di Venezia - 31 maggio

l Salone nautico 2023 all’Arsenale di Venezia, una delle più importanti kermesse dedicata alla nautica

nel meraviglioso contesto storico proprio nel centro della Serenissima, il cuore pulsante della sua antica industria navale. Con una presenza di 220 espositori, più di 300 imbarcazioni, delle quali 240 in acqua. Il boat show veneziano, è stato promosso da @Vela Spa e dal Comune di Venezia.   Moltissime barche a vela e grandi yacht di lusso, barche a motore elettrico a basso impatto sull’ambiente, per arrivare poi ad un prototipo per esplorare e volare sul mare. Uno spettacolo emozionante ed unico per chi ama il mare.

Ma non è finita qui, anche la meravigliosa Maria dell’anno Beatrice Raffael è stata protagonista come ogni anno alla dimostrazione del “Salvataggio in mare a cura dell’ Associazione F.I.S.A. Federazione Italiana Salvamento Acquatico in questo caso con il “Primo Soccorso Cinofilo” con i bravissimi e meravigliosi ” Cody” e ” Nuvola”.

1000 DONNE DI VENEZIA - Maggio-agosto

DONNE, RAGAZZE DI VENEZIA 

Una bellissima iniziativa:

L’associazione Sumus rende omaggio alle donne veneziane con una mostra d’arte che si inaugurerà il 20 novembre 2023 a San Lorenzo, a Castello, e che proseguirà per due mesi.

L’artista Pierre Maraval, noto per le sue opere virali, fotograferà, da maggio ad agosto 2023, mille donne veneziane che desiderano contribuire a creare un mondo migliore per le generazioni future e che si riconoscono nel motto della mostra: “We care, We dare”.

Le Mille Donne di Venezia, per una Venezia sostenibile, saranno il primo gruppo di donne che daranno il via a una piattaforma artistica digitale chiamata WOW (Women Of the World), di Pierre Maraval, che sarà poi aperta a tutte le donne del mondo per creare uno slancio planetario di sorellanza e risvegliare così le energie femminili per guarire l’umanità e il pianeta.

We care, We dare per un futuro pacifico e sostenibile, ricco di vita e amore.

SFILATA LUXURY HOTEL CORTE DI GABRIELA - 15 giugno

ell’incantevole Luxury Hotel Corte di Gabriela  con abiti ed accessori di   Giovedì 15 giugno le 12 Marie saranno protagoniste di una sfilata organizzata da Ca’ Beltà e da fugu_bag e Style in Venice nella magica cornice del Luxury Hotel Corte di Gabriela.  si è svolta la sfilata couture Primavera/Estate 2023 di Ca’ Beltà, un marchio 100% italiano e veneziano utilizzando materiali naturali e di altissima qualità. Borse o calzature, tutto molto chic, portabile e moderno, fantasia e colore di fugu_bag. Durante la sfilata Laura Gastaldi Maria 2022 ha recitato “L’Inno delle donne”di Alda Merini, inno in versi di una grande donna, la poetessa che celebra l’universo femminile.

Le modelle? Le bellissime e bravissime Marie 2023. Molte di loro non avevano mai sfilato ma sono state bravissime.

Ha chiuso la sfilata Beatrice Raffael presentandosi al pubblico presente con il suo meraviglioso costume da Maria. Era come sempre bellissima!!!! le altre Marie le facevano da cornice.

REGATA STORICA - 3 settembre

Conoscere il passato per vivere il presente”

La Regata Storica è un evento esclusivamente veneziano.

Uno spettacolo che unisce storia e sport veneziano: la voga.

Fin dai primi anni della Repubblica si organizzavano delle competizioni tra barche, quando in città arrivavano regnanti e ambasciatori stranieri, per festeggiare un avvenimento storico o politico. In un decreto del 1315 venne stabilito che una regata annuale si svolgesse in occasione della “FESTA DELLE MARIE “. La gara era sempre preceduta da un corteo acqueo sfarzosissimo con al centro il famoso “Bucintoro” che ospitava il Doge, con le più alte cariche dello stato.

Nel Corteo storico la Maria dell’anno 2023 Beatrice Raffael nei panni di Caterina Cornaro sarà in gondola con il Doge.

Le altre Marie hanno chiuso  il corteo in gondola e sono salite in   Machina per seguire le gare dei nostri fortissimi regatanti.

Caterina Cornaro di Hans Makart

FESTA DEL CINEMA - 7 settembre

Nel suggestivo scenario, sulla terrazza dell’hotel Excelsior al Lido di Venezia in occasione della 80 Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica, non solo cinema, da sempre il Festival di Venezia diventa palcoscenico nello spazio cinematografico nella lussuosa terrazza Tropicana promuove la cultura cinematografica tramite i propri eventi.

Il 7 settembre si è svolta”Una vita nel cinema” cerimonia di premiazione organizzata, voluta e promossa, come ogni anno, dallo scultore Giorgio Bortoli, veneziano doc che ama profondamente la sua città, scultore innovativo che lavora con il marmo e il bronzo, usa materiali diversi e la sua scultura la esercita nell’archiscultura. Quest’anno ha premiato con le sue splendide opere Luca Biglione (ultimo capolavoro “Una mamma all’improvviso) con il leone d’oro.

Giorgio Verdini (Jannacci),Antonio Maria Castaldo, (La campanella) Stefano Vio Presidente dei gondolieri subacquei, la contessa Manuela Nani Mocenigo, anch’io sono stata premiata, grazie Giorgio.

Per noi un’ opera tutta Veneziana composta un antico mattone ritrovato in laguna quando nel 1902 il campanile di San Marco si sedette su se stesso senza provocare vittime. L’artista nel corso di alcune immersioni negli anni ’90 recuperò i mattoni che ora li trasforma in opere d’arte, Il simbolo del cinema la pellicola e il nostro Leone simbolo di Venezia.

Il tutto con la meravigliosa cornice delle bellissime Marie 2023 che hanno ricevuto in dono dal Maestro un granchio blu!!!

Quest’anno la cerimonia di premiazione, è stata presentata dal conte Jacopo Nani Mocenigo.

I CENACOLI DEGLI ARTISTI - 27 settembre

CENACOLI DEGLI ARTISTI.

Ieri sera 27 settembre alle 18,30 al Ristorante Al Colombo Venezia” si è svolta la Tavola rotonda con, Domenico Stanziani – Presidente di SKAL Venezia, Stefania Stea – Vice Presidente di SKAL Venezia, Piergiorgio Baroldi – Presidente dell’Ass. Cult. Paolo Rizzi ETS,

Bruno Bernardi – Presidente della Fondazione Bevilacqua La Masa. Stefano Nicolao, Atelier Nicolao, Venezia.

Moderatore dell’incontro Davide Scalzotto, giornalista.

Con l’invito al mondo del turismo, dell’arte e della cultura di guardare al futuro con l’ottimismo necessario, di trascorrere la giornata Mondiale del Turismo nel significato e valori di Skal Venezia, “Salute–Amicizia–Felicità–Lunga vita”.

Il 27 settembre ricorre la 43ma Giornata Mondiale del Turismo, giornata che le Nazioni Unite celebrano ogni anno ed il cui scopo è rendere la comunità internazionale consapevole del ruolo del

turismo e del suo impatto sui valori sociali, politici, economici e culturali delle persone in tutto il mondo.

La Skal Venezia ha voluto premiare ieri sera Stefano Nicolao che rappresenta una delle alte eccellenze di Venezia nelle sue attività

Artigiane di alta gamma per un turismo di qualità e per le sue attività artistiche. A consegnare il Premio è stato il Presidente di Skal Italia Armando Ballarin, Domenico Stanziani Presidente skai Venezia e due Marie, Martina Codolo e Giulia Caramel indossando due costumi di Stefano Nicolao della commedia “Il campiello” di Carlo Goldoni. E’ stata una vera sorpresa per Stefano Nicolao sia il Premio che la comparsa di due suoi costumi indossati dalle Marie.

PALIO DI SAN GIACOMETO - 07 ottobre

I° PALIO DI SAN GIACOMETO – 07 ottobre

Tradizione -Gioco – Religiosità.

Una lotta tra le due fazioni: i CASTELLANI: gli aristocratici con fascia e baretta rossa, contro i NICOLOTI: gli arsenalotti, operai e pescatori con fascia e baretta nera. Entrambi forti e coraggiosi si sono scontrati in una battaglia con spade e bastoni. Tra un combattimento e l’altro, tra una gara e l’altra il grande Danilo Leo Lazzarini ha narrato la nascita, alcuni episodi della storia di San Giacometo e delle fazioni dei “Castellani e Nicoloti.

All’evento c’erano anche le Marie con la loro grazia e bellezza hanno partecipato ad una gara, la corsa con le portantine. Si sono sfidati i Castellani e i Nicoloti in una gara di corsa caricando sopra le portantine le Marie. Hanno vinto i NICOLOTI!!!!!!!!

Una tradizione molto cara a Venezia e ai veneziani!!!

E’ stato un grande successo!!!!

Il pomeriggio è stato impreziosito da una cerimonia Religiosa.

Alle 17.30 è arrivato in campo dell’Erberia il Mons. Franco Agostinelli con in mano la sacra reliquia del braccio di San Giacomo, in processione con l’Arciconfraternita di San Cristoforo e della Misericordia, al consigliere comunale delegato alla Tutela delle tradizioni Giovanni Giusto, ai prelati, alle autorità civili e militari, le Marie, i Castellani e Nicoloti fino alla Chiesa di San Giacometo per la solenne Liturgia Eucaristica.

Un ringraziamento particolare per il bellissimo pomeriggio a Tommaso Marcus Giusto e a tutti i suoi collaboratori.

SFILATA DI BENEFICENZA - 08 ottobre A FAVORE DELL' 'LILT HOTEL EXCELSIOR LIDO DI VENEZIA

8 ottobre è iniziata una bellissima giornata in vaporetto rosa assieme alle Pink Fire LILT, ad un gruppo di Pink Fire Lilt cilene appositamente venute a Venezia per vivere assieme l’ottobre ROSA e gridare PREVENZIONE E’ VITA! #ottobrerosa, il mese dedicato alla prevenzione del tumore al seno. A Carlo Pianon Ermelinda Damiano e Rachele Sacco che proseguono questo viaggio della prevenzione da anni con iniziative e tanto amore. 17,30 Salone degli stucchi, Hotel Excelsior Venice Lido Resort una sfilata di beneficenza a favore dell’ LILT Venezia organizzata dalla Proloco Lido di Venezia – Pellestrina. Le Marie con abiti della Boutique maya

CAMMINATA ROSA - 15 ottobre

Le fotografie parlano da sole, parlano di bellezza, di solidarietà, di emozione.  Momenti intensi: condivisione, sorrisi, lacrime, amicizia, speranza e tanta forza! 

Venezia ieri era colorata di rosa – Eravamo in 1000, abbiamo camminato per 5 Km ma non li abbiamo sentiti, abbiamo trovato anche l’acqua alta. Eravamo uniti per dire a tuttti PREVENZIONE E’ VITA. Dalla stazione di Venezia alla Basilica della Salute accolti dalle 200 voci della Big Vocal diretta da Marco Toso Borella

Un concerto bellissimo!   

Una giornata bellissima!  Un ringraziamento alle Pink Lioness in Venice, Avapo Venezia, Reale Società Canottieri Bucintoro, a @Francesca Baldi, Anna King e a tutte le volontarie che hanno organizzato questa ottava edizione.